Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Pubblicità
Pubblicità

Il ghepardo? La sua origine è in Nord America

Iniziò la migrazione 100 mila anni fa, ma questo causò il danneggiamento del patrimonio genetico. Che oggi mette questo felino a rischio di estinzione.


Oggi vive solo in Africa e (raro) nel nord dell’Iran, ma il ghepardo (Acinonyx jubatus) è un felino che è nato e si è evoluto in Nord America prima di migrare e trovare il suo areale nella parte opposta del mondo. Lo hanno scoperto alcuni scienziati americani della Nova Southeastern University (Florida) e russi dell’Università di San Pietroburgo sequenziando il genoma di Chewbaaka (il nome di un personaggio di Guerre stellari), un ghepardo maschio della Namibia, e altri sei esemplari in Tanzania e Namibia, e confrontandolo con quello di gatti e cani domestici, leoni e tigri. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista specializzata Genome Biology.

 

Corriere.it

Pubblicità